Dodici film iraniani alla IX Edizione di AsiaticaFilmMediale di Roma

Fallback Image

Roma - Tra i film in competizione dal 15 al 23 novembre 2008 sono presenti opere che provengono dalla Cina, dalle Filippine, dal Giappone, dall'India, dal Pakistan, dall'Iran, dal Kazakistan, dallo Sri Lanka e dalla Thailandia. Si potrà vedere anche l'ultima opera di Samira Makhmalbaf, "Two legged horse", girato in Afghanistan, sul rapporto di potere tra due ragazzi, e "As simple as that", di Seyyed Reza Mir Karimi, una giornata di una casalinga della classe media iraniana. Ci s...

Tributo al regista iraniano Shirdel al prossimo festival Mediale a Roma

Fallback Image

Roma –- Un riconoscimento speciale alla carriera cinematografica di Kamran Shirdel sarà uno degli eventi principali del prossimo Festival del cinema asiatico "Mediale" che si terrà per la sua nona edizione a Roma tra dal 15 al 23 novembre. Nato a Teheran poco meno di settant'anni fa, Kamran Shirel è uno dei registi iraniani di maggior fama grazie ai suoi noti documentari tra cui "Solitude Opus 1," "The Morning of the Fourth Day," "The Night It Rained," "Women's Quarter" e "Teheran Is ...

Presto i lavori per il nuovo film di Rahman Rezaei “Un viaggiatore da Roma”

Fallback Image

Teheran - Sarà girato interamente a Teheran, ma avrà in sé anche una partecipazione italiana, il nuovo lavoro che Rahman Rezaei si appresta a realizzare dopo la sua ultima uscita nelle sale cinematografiche "Questa canzone non è romantica". Il film, la cui sceneggiatura è stata scritta da "Afsar Shayan", è la storia di un archeologo iraniano di fama internazionale che dopo 30 anni di lontananza decide di tornare nel proprio paese. Non si sa molto altro di più riguardo al film, e anche la noti...

Tre Premi per film iraniani al Religion Today Film Festival

Fallback Image

Tre Premi per film iraniani al Religion Today Film Festival ospite a Roma nella Università Pontificia Salesiana, tra cui il Premio Religion Today "Nello spirito della fede", il Miglior film a soggetto ed il Miglior cortometraggio. Il Religion Today Film Festival si è svolto parallelamente al Festival Internazionale del Cinema a Roma. Premio Religion Today "Nello spirito della fede": "A span of Heaven" di Ali Vazirian (Iran) "Esplorando il significato di Paradiso nel contesto dell'Islam, ...

La storia animata di Jamshid and Khorshid riscatta la storia persiana sul grande schermo

Fallback Image

Teheran –- Un cartone animato per raccontare una storia d'altri tempi, quelli dell'antica Persia delle corti dei regnanti e delle imprese eroiche fatte per amore: questo è il nuovo prodotto cinematografico di Behruz Yaghmaian che proverà a ribaltare la rappresentazione negativa dell'Iran fatta ad Holliwood nel film d'animazione "300". Nel cartone animato "300", appunto, Zack Snyder mette in scena l'epica battaglia delle Termopili in cui 300 soldati di Sparta affrontano ...

Difficile interpretare il ruolo di Khomeini: parla l’attore Abdorreza Akbari

Fallback Image

Teheran- Alla sua seconda performance dopo quella nel film "The Morning Son", Abdorreza Akbari si cimenta ancora una volta nel ruolo dell’imam Khomeini nel nuovo film di Behruz Afkhami "11 Minutes, and 30 Seconds". Akbari, che non è nuovo alle pellicole di Afkhami (oltre in "“The Morning Son"” ha recitato anche in "“The Day of Satan"” e nella serie TV "“Operation 125"”), ricorda oggi le difficoltà già riscontrate nel recitare il ruolo dell'imam nel suo film biografia e fa tesoro della lung

Bahman Qobadi tra i giurati al Festiaval del Cinema Indipendente in Polonia

Fallback Image

Teheran –- Ci sarà anche un Iraniano tra i registi che giudicheranno ben 120 film al Festival del cinema indipendente "“Off Camera"” che si inaugura in queste ore in Polonia. Bahman Qobadi, già noto al pubblico e alla critica internazionali, avrà così l'onore di prendere parte ad uno dei più famosi festival cinematografici al mondo. Al suo fianco, a comporre la giuria, siederanno altri registi del calibro di Hector Babenco, Zbigniew Preisner, Petr Zelenka e Michael Almereyda. Il fest...

Il pappagallo di Majid Majidi canterà nella notte degli Oscar

Fallback Image

Teheran - L'ultimo film del regista iraniano Majid Majidi, Song of Sparrows (Avaze Gonjeshkha), prenderà parte all'81"° Rassegna degli Oscar tra i film stranieri. Dopo il successo riscontrato all'ultimo Festival di Berlino, dove la storia melodrammatica di Song of Sparrows è valsa l'Orso d'Argento come miglior attore a Reza Naji, Majid Majidi quindi è chiamato ad affrontare una nuova, importante sfida che potrebbe confermare la sua fama sul palcoscenico internazionale:

La rivincita di Child of the Earth, il film debutto di Ali Ahangar

Fallback Image

Teheran - Ha ottenuto 12 candidature e ha vinto fino a 6 riconoscimenti, in occasione della 12° rassegna Celebrazione del Cinema Iraniano, il film "Child of the Earth" che al Fajr Festival, invece, era stato un flop senza infamia e senza gloria. Arriva quindi in grande stile il riscatto del regista Mohammad-Ali Ahangar che, davanti alla sorpresa di un così grande riconoscimento, non ha perso occasione di polemizzare un pò con la giuria e gli organizzatori della precedente rassegna: "Il grande s...

Debutta il cinema iraniano a Fukuoka, in Giappone

Fallback Image

Teheran - Si è aperta da pochi giorni in Giappone la 18"°edizione dell'Asia Fukuoka International Film Festival (11-21 Settembre), rassegna cinematografica largamente attesa nella terra del Solevante che quest'anno, oltre ad ospitare le opere di registi provenienti da Turchia, Siria, Pakistan, India, Malesia, Thailandia, ma anche Cina, Filippine e Sud Corea, ha già dato ampio spazio anche al cinema prodotto in casa Iran, dando rilievo internazionale al livello di qualità raggiunto dall...