Le esportazioni di tappeti persiani aumentate del 14%

Teheran - L'Iran ha esportato tappeti per un valore complessivo di 444 milioni di dollari nei primi dieci mesi dell'anno iraniano corrente (iniziato il 21 marzo 2010). La cifra rappresenta un aumento del 14% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. "I tappeti persiani tessuti a mano sono ricercati in tutto il mondo e sono esportati in circa 100 paesi", ha affermato Faisal Mardasi, direttore del Centro Nazionale dei Tappeti, al III seminario degli studenti di arte del tappeto persia...

Le aziende italiane vogliono investire nella provincia di Kermanshah

Un gruppo di manager di aziende italiane, durante una visita a Kermanshah, ha espresso la volontà di investire nel settore industriale e nel settore turistico della provincia. Ebrahim Rezaei Babadi, governatore della provincia, ha detto lo scorso martedì: "Qualsiasi investimento straniero in questa provincia si rivelerà utile per gli investitori, perché le loro capacità in vari settori sono uniche". Egli ha osservato che l'Iran e l'Italia hanno buone relazioni da parecchio tempo, e negli u...

Teheran e Ankara firmeranno 26 accordi durante la visita di Rouhani in Turchia

Fallback Image

L'ambasciatore della Turchia in Iran Umit Yardim ha detto che più di 20 patti saranno firmati durante la prossima visita del presidente iraniano Hassan Rouhani in Turchia. Parlando in un incontro con il capo delle dogane Masoud Karbasian, Yardim ha detto che i preparativi sono già stati fatti per la stipula di 26 accordi tra l'Iran e la Turchia durante la visita di Rouhani ad Ankara verso la fine del mese. Durante la sua visita, Rouhani terrà incontri con un certo numero di funzionar...

L’Iran e la Russia siglano un nuovo accordo doganale

Fallback Image

Masoud Karbasian, capo dell'Ufficio Dogane dell'Iran, ha detto che Teheran e Mosca sigleranno un nuovo accordo per soddisfare le ultime esigenze nei rapporti tra i due paesi. Parlando in un incontro con l'ambasciatore russo in Iran Levan Jagarian, Karbasian ha fatto riferimento alla necessità che i due paesi si scambino i dati doganali elettronicamente, e ha detto inoltre che Teheran e Mosca firmeranno un nuovo documento sulla cooperazione doganale in base alle esigenze di oggi. ...

L’Iran aumenta le esportazioni di petrolio verso la Turchia

Fallback Image

L'Iran ha aumentato le sue esportazioni di petrolio verso la Turchia nei primi tre mesi del 2014 rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, ha annunciato il Comitato supervisore del mercato dell'energia. Le esportazioni di petrolio verso la Turchia sono aumentate del 4% nel primo trimestre del corrente anno rispetto allo stesso periodo del 2013. La Turchia ha importato circa 3.840.000 barili di greggio dall'Iran nei primi tre mesi del 2014, risultando in un incremento d...

La Renault prevede di aumentare la produzione per tornare a esportare auto in Iran

Fallback Image

La Renault, una delle maggiori industrie automobilistiche francesi, vuole aumentare la produzione dei motori quattro cilindri nei suoi stabilimenti di Madrid, in Spagna, per tornare a esportare nel mercato iraniano. L'azienda aveva abbandonato il paese a causa delle sanzioni imposte dagli USA per fermare il programma di sviluppo nucleare. I funzionari della Renault hanno detto che hanno intenzione di aumentare la produzione dei motori K4 dagli attuali 940 a 1.500 entro due settimane. Il K...

L’Iran firma un accordo con la Slovenia

Fallback Image

Gholamhossein Shafei, presidente della camera di commercio iraniana, e Samu Kheribar Milich, presidente della camera di commercio slovena, hanno firmato un accordo domenica scorsa per evitare la doppia tassazione. I due funzionari hanno inoltre convenuto di stabilire un consiglio per la cooperazione reciproca e di preparare il terreno per l'esecuzione di accordi precedenti, tra cui l'attuazione di una via commerciale. Shafei ha notato che ci sono buoni motivi per aumentare la coopera...

L’Iran discute con la Slovenia il rafforzamento dei legami energetici

Fallback Image

Janko Veber, il presidente del parlamento sloveno, a Teheran in visita ufficiale, si è incontrato domenica con i ministri dell'energia e del petrolio per discutere di varie questioni, tra cui la cooperazione tra i due paesi e la fornitura di energia dall'Iran. Houshang Falahatian, il viceministro dell'energia, Hamid Chitchian, il ministro dell'energia, e il politico sloveno hanno affermato durante l'incontro di domenica di "volere costruire centrali elettriche, linee di...

Ministro iraniano: la Germania vuole promuovere rapporti commerciali bilaterali

Fallback Image

Il ministro dell'energia iraniano ha sottolineato che le aziende tedesche sono pronte a partecipare alla realizzazione di progetti di energia rinnovabile in Iran. "I tedeschi sono pronti a riprendere e ad ampliare i rapporti economici, comprese le operazioni nelle energie rinnovabili con l'Iran, e noi accogliamo favorevolmente la cooperazione con questo paese, che è assai rinomato in ambito industriale," ha detto Hamid Chitchian a Berlino, la capitale tedesca, venerdì scorso. Chitchi...

L’Iran e l’Italia formeranno un consiglio per l’energia

Fallback Image

L'Iran e l'Italia hanno concordato di istituire un consiglio congiunto per l'energia, ha affermato un membro della Lega per l'amicizia parlamentare italo iraniana. Jalil Jafari, secondo quanto riportato dall'agenzia SHANA, ha detto: "La decisione è stata presa dopo che alcuni parlamentari italiani e iraniani si sono incontrati per discutere di energia." "Accogliamo con favore la presenza di aziende qualificate nei [nostri] giacimenti di petrolio e di gas, in particolar...