Siete qui
Home > Cultura > L’Iran e l’Italia discutono la promozione di una cooperazione culturale

L’Iran e l’Italia discutono la promozione di una cooperazione culturale

Funzionari iraniani e italiani hanno sottolineato la necessità di condividere le loro esperienze in vari ambiti culturali.

In un incontro tra Mohammad Hassan Talebian, vicecapo dell’Ente iraniano per il turismo e l’artigianato, e Luca Giansanti, ambasciatore italiano a Teheran, le due parti hanno parlato di espandere la cooperazione per quanto riguarda i musei, i tappeti e i costumi tradizionali iraniani.

Descrivendo il ritmo della cooperazione come “positivo”, l’ambasciatore italiano ha sottolineato la necessità di firmare un memorandum d’intesa sulla cooperazione museale.

All’inizio di quest’anno, l’ex ministro italiano dei Beni e delle Attività culturali Massimo Bray ha detto in un’intervista che la cultura e la civiltà iraniane sono uniche e senza eguali al mondo.

Quando Massimo Bray ha visitato l’Iran nel gennaio di quest’anno, era membro del governo italiano e il secondo ministro italiano a visitare l’Iran negli ultimi dieci anni dopo Emma Bonino, Ministro degli Esteri. Tuttavia, a seguito delle dimissioni di Enrico Letta come Primo Ministro e in seguito al cambio di governo, è stato automaticamente rimosso dal suo incarico e sostituito da Dario Franceschini nel nuovo gabinetto presieduto da Matteo Renzi.

Massimo Bray è andato in Iran per ampliare ed espandere i legami culturali tra i due paesi, che hanno sempre mantenuto rapporti amichevoli. Bray era entusiasta di visitare le principali attrazioni culturali dell’Iran e ha affermato che il contributo di questo paese alla cultura mondiale è stato incredibilmente importante. Ha visitato diverse città come Isfahan, Kashan e Kerman, dove si è soffermato ad ammirare gli edifici storici.

Bray ha detto: “Credo che chiunque avrà la possibilità di visitare l’Iran come io l’ho avuta sarà d’accordo con me nell’affermare che l’identità storica e culturale dell’Iran è una delle più importanti al mondo. La civiltà iraniana ha avuto un enorme impatto sulla storia del genere umano.”

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Articoli simili

Top