In corso la XII Fiera internazionale dei fiori e delle piante

Fallback Image

La XII Fiera internazionale dei fiori e delle piante è in corso al Parco Goftegoo di Teheran. In tutto, 134 produttori nazionali e 32 aziende provenienti da Turchia, Armenia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Cina, Spagna e Sri Lanka hanno mostrato i loro prodotti floreali e vegetali. Gholamhossein Soltan-Mohammadi, presidente dell'Associazione floricoltori di Teheran, ha detto a Iran Daily che la fiera mostra le ultime tendenze in fatto di floricoltura, in modo particolare per quanto riguarda le...

Si conclude a Teheran la seconda fiera internazionale delle ferrovie

Fallback Image

Si è conclusa dopo quattro giorni la seconda fiera internazionale del trasporto e dell'industria ferroviaria, considerata la fiera di settore più importante del Medio Oriente. Hanno visitato la fiera molti funzionari, tra cui viceministri, l'amministratore delegato delle Ferrovie Iraniane, amministratori locali, produttori e importatori provenienti dall'Iran e da altri paesi. La seconda fiera del trasporto ferroviario ha coinciso con la visita del presidente Hassan Rouhani al Mi...

L’Iran aumenta le esportazioni di petrolio verso la Turchia

Fallback Image

L'Iran ha aumentato le sue esportazioni di petrolio verso la Turchia nei primi tre mesi del 2014 rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, ha annunciato il Comitato supervisore del mercato dell'energia. Le esportazioni di petrolio verso la Turchia sono aumentate del 4% nel primo trimestre del corrente anno rispetto allo stesso periodo del 2013. La Turchia ha importato circa 3.840.000 barili di greggio dall'Iran nei primi tre mesi del 2014, risultando in un incremento d...

La Renault prevede di aumentare la produzione per tornare a esportare auto in Iran

Fallback Image

La Renault, una delle maggiori industrie automobilistiche francesi, vuole aumentare la produzione dei motori quattro cilindri nei suoi stabilimenti di Madrid, in Spagna, per tornare a esportare nel mercato iraniano. L'azienda aveva abbandonato il paese a causa delle sanzioni imposte dagli USA per fermare il programma di sviluppo nucleare. I funzionari della Renault hanno detto che hanno intenzione di aumentare la produzione dei motori K4 dagli attuali 940 a 1.500 entro due settimane. Il K...