Centro iraniano per il commercio in Irak a Soleimaniyeh

Il segretario generale della Camera delle Cooperative iraniane ha affermato che entro la prossima settimana l’'Iran aprirà il suo primo centro per il commercio in Iraq, nella città settentrionale di Soleimaniyeh, in modo che le aziende iraniane, soprattutto le cooperative, potranno utilizzare questo centro come base per le loro transazioni con i colleghi iracheni.

Nel corso di una riunione con rappresentanti della Camera di Commercio dell'Iran, Babak Afqahi ha affermato che i commerci con l'Iraq stanno calando sempre di più. Riportando inoltre che: ““Eravamo il primo partner commerciale dell'Iraq, ma nei primi quattro mesi dell'anno iraniano (dal 21 marzo al 21 luglio) vi abbiamo esportato merci per un valore complessivo di 1,2 miliardi di dollari, il che costituisce solo una piccola fetta del mercato iracheno.”” Ha sottolineato inoltre che attualmente è la Turchia il primo partner commerciale dell'Iraq nonché rivale dell'Iran in quell'area, aggiungendo che Ankara ha fatto massicci investimenti in Iraq: mentre l'Iran si compiace per l'apertura del suo primo centro per il commercio in quel paese, la Turchia ne ha già inaugurati dodici.

PERSIAN TRANSLATORS

Traduzioni Persiano - Farsi - Italiano - Inglese

Traduzioni dal persiano verso altre lingue

PORTALE IRAN.IT IN FARSI

Traduzioni Persiano - Farsi - Italiano - Inglese

Portale Iran.it in Farsi

Scritto da iran.it

24/08/2010

Potrebbe anche interessarti…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Alert: Content is protected !!