In via d’implementazione la linea ferroviaria tra Iraq e Iran

Londra – Procedono i lavori per la nuova linea ferroviaria progettata per collegare al meglio Iran e Iraq che, nella sua prima fase, connetterà Khorramshahr a Shalamcheh per un tratto lungo 15 chilometri: l'’annuncio è stato fatto da un ufficiale del ministero dei trasporti di Baghdad che ha confermato pubblicamente il profondo interessamento al progetto da parte irachena.

La nuova linea avrà principalmente lo scopo di facilitare gli scambi commerciali tra Iraq, i paesi del Caucaso, l'Asia Centrale e il Mediterraneo, per un investimento totale di 110 milioni di dollari affidati a imprese di costruzione iraniane.

Come primo step, la ferrovia partirà da Basra, in Iraq, fino ad arrivare in Iran passando per Shalamcheh, città nella provincia sudoccidentale iraniana del Khuzestan; un secondo ramo della linea prevede invece un collegamento tra Jalulah e Baghdad, e poi un ulteriore nodo a Monzariyah, appena prima di entrare in territorio iraniano.

Il miglioramento dei trasporti ferroviari con l'’Iraq è tra le priorità dell'’attuale classe politica iraniana che, complessivamente, ha stanziato ben 1 bilione di dollari per la ricostruzione dell'’Iraq dopo la guerra degli ultimi anni.

PERSIAN TRANSLATORS

Traduzioni Persiano - Farsi - Italiano - Inglese

Traduzioni dal persiano verso altre lingue

PORTALE IRAN.IT IN FARSI

Traduzioni Persiano - Farsi - Italiano - Inglese

Portale Iran.it in Farsi

Scritto da iran.it

16/01/2009

Potrebbe anche interessarti…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Alert: Content is protected !!