Siete qui
Home > Scienza > Iran unico Paese dove crescono berberis senza semi

Iran unico Paese dove crescono berberis senza semi

Fallback Image

Teheran –- I berberis, crescono riccamente in numerose parti del mondo ma, secondo i risultati di una ricerca condotta dall'Istituto di Agricoltura del Sud Khorassan, l'Iran è l'unico posto al mondo in cui è possibile trovarne il frutto privo di semi.

Qolam-Reza Hadarbadi, direttore dell'istituto, riferisce che ben 14,000 ettari di terra nella regione meridionale del Khorassan sono appunto dedicati a questo tipo di coltivazione: nella stessa regione crescono abbondantemente anche zafferano, mandorle e pistacchi, grazie al clima temperato e subtropicale, ma il barberry (tipo di arbusto sempreverde dai frutti molto apprezzati dagli iraniani) qui sembra particolarmente florido, prediligendo le temperature rigide tipiche delle aree di montagna (circa 1500mt sopra il livello del mare).

Berberis senza semiL'arbusto può raggiungere un'altezza fino a 6 metri ed è costituito da rami rossicci, foglie dalla forma ovale e grappoli di frutti rossi che in questo caso non contengono il nocciolo interno. Il frutto è importante per le tavole iraniane e gradito non solo per il suo sapore intenso, ma anche perché ricco di vitamina C, acidi organici e acidi fenolici.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Articoli simili

Top