Seleziona Pagina

La CNOOC non ha ancora firmato per lo sviluppo dei giacimenti di gas nel North Pars

La CNOOC non ha ancora firmato per lo sviluppo dei giacimenti di gas nel North Pars

Teheran – La corporazione nazionale cinese offshore (CNOOC) è ancora in trattative con l'Iran riguardo allo sviluppo congiunto dei giacimenti di gas nel North Pars, nel Golfo Persico.

A febbraio CNOOC e l'iraniana Pars Oil e società del gas stavano per firmare un contratto definitivo, del valore di 16 bilioni di dollari circa, per sviluppare i giacimenti di gas. Ad ogni modo la firma del contratto è stata differita per “reattività internazionale”, ma le due parti stanno ancora trattando su quel tema.

La CNOOC e il partner iraniano hanno firmato un memorandum di intesa sul North Pars l'anno scorso. Secondo l'accordo iniziale, la CNOOC doveva reperire 10 milioni di tonnellate di gas naturale liquido annualmente dall'Iran.

iran.it
iran.it

Circa l'autore

error: checked