Teheran – La seconda edizione della mostra “”Seven views”” si apre il 15 febbraio presso il ““Niavaran Cultural Center”” di Teheran.

Le gallerie Aria, Elaheh, Dey, Golestan, Haft Samar, Vali, and Mah-e Mehr ospiteranno 170 dipinti, sculture, opera calligrafiche, dopinti calligrafici e altre opera d'arte create da 170 artisti. Mohammad Ehsaii, Ali-Akbar Sadeqi, Gholam-Hossein Nami, Farah Osuli, Farshid Mesqali, and Sadeq Tabrizi sono alcuni degli artisti che parteciperanno alla mostra.

Ogni artista avrà la possibilità di vendere tre opere durante la mostra, ma potrà esporne solo una alla volta, ha detto la segretaria della mostra Lili Golestan. Ha aggiunto che lo scopo degli organizzatori della seconda edizione della mostra ““Seven Views”” è quella di presentare opere d'arte di qualità a prezzi ragionevoli.

Isfahan aveva ospitato la prima edizione di ““Seven Views”” dal 29 novembre al 13 dicembre del 2007. Fu accolta positivamente e furono vendute le opere d'arte di Iran Darudi, Aidin Aghdashlu, Mohammad Javadipur, Shahla Habibi, Ahmad Vakili e Maryam Salur.