http://www.iran.it/uploads/images/DSCF0428.jpg

L’Iran, nonostante la vastità del suo territorio e l’inaccessibilità di alcune parti di esso, vanta al suo interno una rete di trasporti capillare ed efficiente più che in altri Paesi del Medio Oriente: presenza ed economicità dei mezzi di trasporto caratterizzano gli spostamenti pubblici in Iran dove è possibile prendere un taxi o un volo nazionale a tariffe più che vantaggiose.
Ampia la scelta di spostamento: l’Iran è servita da ben 39 aeroporti (tra cui i principali sono quelli di Tehran), una ferrovia di 7740 Km e una rete stradale di 155 mila km, non sempre in ottime condizioni ma comunque percorribile.
  È possibile raggiungere l’Iran in diversi modi, essendo Paese di terra e di mare, quindi in aereo, in nave o in automobile. Tuttavia il mezzo sicuramente più utilizzato, soprattutto per i viaggi organizzati e di affari, è il primo, sebbene arrivare via mare attraverso il Golfo Persico abbia un fascino indiscusso.
aereo : La compagnia di bandiera (di proprietà statale) è l’ Iran Air , il cui nome completo e ufficiale è “Linea Aerea della Repubblica Islamica”.
autobus : esistono una ventina di compagnie di autobus, ognuna delle quali copre un tragitto diverso; la “Cooperativa Bus Company n.1” ( Iran Peima ) e la “TBT” sono le migliori. I prezzi, anche quelli degli autobus di classe super, sono estremamente bassi (40-65 rial al km)
treno :
taxi, taxi colletivi e minibus :
metro: