Iran, giornalista avverte: Germania e Francia agguerrite, Italia sia competitiva

Fallback Image

Farhad Pezeshki, In palio mercato nazionale da 80 mln consumatori e uno regionale da 300 mln Nell'Iran del dopo sanzioni internazionali, la parola d'ordine per i paesi che vogliono conquistare il mercato della Repubblica Islamica è "essere competitivi". Lo pensa Farhad Pezeshki, corrispondente da Roma dell'agenzia iraniana Isna, che commenta con Aki-Adnkronos International la visita del 4 e 5 agosto a Teheran del ministro degli Esteri Paolo Gentiloni e di quello dello Sviluppo economico Federic...