L’Iran aumenterà la capacità di trasformazione dei gas liquidi

Fallback Image

Teheran - Bijan Namdar Zanganeh, il ministro del petrolio, ha detto che il paese intende aumentare la sua capacità di elaborazione dei gas liquidi di 500.000 b/d. Il ministro ha detto a un gruppo di industriali del settore che il piano sarà attuato in otto raffinerie nella zona energetica speciale di Pars (fonte: agenzia SHANA di martedì). Zanganeh ha detto che le otto mini raffinerie sono costruite su oltre 400 ettari di terreno. "Con la costruzione di questi impianti, oltre alla Persian Gulf S...