Siete qui
Home > Sport > L’Iran incoronato campione del mondo di wrestling freestyle

L’Iran incoronato campione del mondo di wrestling freestyle

Fallback Image

Teheran – La nazionale iraniana di wrestling freestyle è diventata campione del mondo dopo una serie di impressionanti prestazioni ed enfatiche vittorie nel Campionato del mondo 2014 svoltosi negli USA.

Domenica sera la squadra iraniana ha conquistato il primo posto dopo aver battuto la Russia 4-2 al Forum di Inglewood, a sud-ovest del centro di Los Angeles.

L'Iran aveva pesantemente sconfitto l'Armenia 8-0, la Turchia 7-1, i padroni di casa 5-3 e l'India 8-0 prima di raggiungere la finale.

Hassan Rahimi ha perso nella classe di peso 57 chili contro il russo Viktor Lebedev.

Nei 61 kg, Masoud Esmailpoor ha battuto Murad Nukhkadiev, prima vittoria dell'Iran contro la Russia.

Seyyed Ahmad Mohammadi ha conquistato la seconda vittoria consecutiva per l'Iran nella categoria 65 kg battendo il suo avversario Alibeggadzhi Emeev grazie a una caduta tecnica.

Mostafa Hosseinkhani ha battuto Khetik Tsabolov nella classe di peso 70 kg.

Ezzatollah Akbari è stato sconfitto da Akhmed Gadzhimagomedov nei 74 chilogrammi. Tuttavia, Ehsan Lashkari ha tirato fuori un'altra vittoria per l'Iran nella classe di peso 86 kg, dopo aver sconfitto Anzor Urishev.

Nei 97 chilogrammi, l'atleta iraniano Reza Yazdani ha sopraffatto Yuri Belonovsky.

L'uomo – montagna Komeil Ghasemi ha vinto la 125 chilogrammi dopo aver superato Anzor Khezriev.

La Coppa del Mondo di Wrestling freestyle ha avuto luogo a Inglewood, California, dal 15 al 16 marzo. Ha visto la partecipazione delle 10 nazionali più forti. L'Iran era stato sorteggiato nel gruppo A insieme agli USA, alla Turchia, all'Armenia e all'India. Nel gruppo B c'erano la Russia, l'Ucraina, la Mongolia, il Giappone e la Georgia.

La nazionale iraniana aveva vinto la Coppa del Mondo 2013, ospitata all'Azadi Sports Complex nella parte occidentale di Teheran il 21-22 febbraio, in un impianto da 12.000 posti. Seconda la Russia, terzi gli Stati Uniti.

Articoli simili

Lascia un commento

Top