Siete qui
Home > Musica > Concerto di arpiste iraniane e italiane a Tehran

Concerto di arpiste iraniane e italiane a Tehran

Fallback Image

Artiste iraniane e italiane sono state le protagoniste di “Una notte con l'arpa”” il 3 e 4 agosto 2010 al centro culturale Niavaran. Diretto dall'arpista Fataneh Shahin, l'ensemble, era composto delle italiane Valentina Meinero e Petra Arman e all'iraniana Saeid Dolat-Zarei.

In un comunicato stampa comparso sul sito dell'Associazione musicale iraniana, Shahin riporta: ““Mi hanno presentato Valentina l'anno scorso quando sono andata in Italia per comprare delle arpe e non vedeva l'ora di esibirsi in Iran.Ho scelto musiche dal periodo barocco all'era contemporanea composte da Carlos Salzedo, Gaetano Donizetti e Michael Amorosi, oltre a tre brani dei musicisti iraniani Abolfazl Rahbarian, Arvin Sedaqat-kish e Arash Abbasi,”” ha continuato l'artista.

Shahin ha concluso dicendo che l'arpa, strumento popolare risalente a secoli fa, è stata un po' dimenticata in Iran e quindi dovrebbe essere reintrodotta.

Articoli simili

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top