Siete qui
Home > Cultura > Studioso italiano aggiorna gli studenti di persiano sull’Iran

Studioso italiano aggiorna gli studenti di persiano sull’Iran

Fallback Image

Teheran – Lo studioso italiano Riccardo Zipoli, che insegna persiano alla Facoltà di Studi Eurasiatici dell'Università “Ca' Foscari” di Venezia, ha fornito alcuni dettagli sui corsi di persiano offerti dalla sua facoltà .
Secondo Zipoli le ore di insegnamento di lingua e letteratura persiana sono state ridotte negli ultimi anni. “Il nostro problema più grave è la mancanza di fondi per fornire borse di studio agli allievi che vogliono proseguire gli studi in Iran.”

“Al momento, nei primi due anni, forniamo agli studenti informazioni generali sulla società , sulla cultura, sull'arte, sulla storia e sulla religione iraniane. Queste lezioni sono tenute in italiano.”

“Cerco soprattutto di incoraggiare gli studenti a continuare la loro formazione viaggiando in Iran, per conoscere sempre più da vicino le caratteristiche del paese.”

“Gli studenti di lingua persiana sono principalmente interessati alle questioni sociali e politiche del paese. Loro amano inoltre gli scrittori moderni e classici della letteratura persiana. Insegniamo traduzione nel corso del terzo anno. Studiamo e analizziamo le poesie di Hafez e di Saadi nonché la poesia contemporanea di Abbas Kiarostami. I testi sono tradotti in italiano, francese, inglese e tedesco. Chiediamo agli studenti di confrontare le opere e, infine, di fornire le loro traduzioni in italiano.”

“Personalmente amo fornire agli studenti informazioni anche sul cinema e sulla fotografia iraniana. Credo che gli studenti di persiano debbano avere una buona conoscenza di tutti gli aspetti culturali del paese.”

“Nella nostra facoltà c'è anche uno studioso iraniano che insegna persiano. Usiamo anche film e nastri per aiutare gli studenti ad acquisire una certa abilità nella conversazione in lingua persiana.”

“La facoltà è anche sede di una grande raccolta di testi persiani che cerchiamo di mantenere aggiornata. Noi acquistiamo i libri direttamente dall'Iran: io stesso vado in Iran ogni due anni per comprare i libri richiesti.”

Alcuni studenti si registrano anche presso l'istituto Dehkhoda dove possono imparare meglio la lingua persiana. L'Istituto, con sede a Roma, dà inoltre agli studenti la possibilità di recarsi in Iran.

La raccolta fotografica di Zipoli è stata mostrata l'anno scorso al Museo di Arte contemporanea di Teheran.

Fonte: Mehnews

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Articoli simili

Top