Siete qui
Home > Business > L’Iran e l’Armenia progettano un collegamento ferroviario

L’Iran e l’Armenia progettano un collegamento ferroviario

Fallback Image

Teheran – Venerdì, a Erevan, il Ministro iraniano dei trasporti Hamid Behbahani e il suo omologo armeno Gurgen Sargsian hanno preso accordi per pianificare una ferrovia che colleghi i due paesi al Mar Nero, una direttrice strategica di traffico.

Ci vorranno cinque anni per completare questa ferrovia, lunga 470 km; il costo si aggira su 1,2 miliardi di dollari e potrebbe essere finanziato dalla Banca Mondiale e dalla Banca per lo Sviluppo asiatico.

Secondo la stampa televisiva, la ferrovia sarebbe importante soprattutto per Erevan, dal momento che collegherebbe la città settentrionale di Sevan alla città meridionale di Meghri, al confine con l'Iran.
Il ministro armeno ha detto: “La ferrovia assicurerà il collegamento tra l'Asia centrale e meridionale e i porti georgiani sul Mar Nero, attraverso i territori armeno e iraniano.” Tutto questo aumenterà il volume degli scambi commerciali tra i due paesi.

Secondo l'agenzia IRIB, il ministro iraniano ha incontrato anche il ministro armeno per l'energia Armen Movsesian comunicando che i due paesi stanno lavorando su un memorandum d'intesa completo per rafforzare la cooperazione economica.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Articoli simili

Top