Siete qui
Home > Business > Investimenti e cooperazione bilaterale: al vaglio i nuovi rapporti Iran-Kenya

Investimenti e cooperazione bilaterale: al vaglio i nuovi rapporti Iran-Kenya

Fallback Image

Teheran – Si è parlato di possibili opportunità d'investimento e nuovi orizzonti per il commercio tra Iran e Kenya nella conferenza che si è tenuta oggi, a Teheran, presso gli stands della fiera internazionale permanente, un incontro-dibattito della durata di un giorno a cui hanno preso parte numerose imprese, circa 200 da parte iraniana e almeno 40 da parte keniota.

Alla conferenza hanno preso parte Mehdi Ghazanfari, direttore per la promozione del commercio in Iran, e Uhuru Kenyatta, vice primo ministro e ministro per il commercio in Kenya: l'intento dichiarato da entrambe le parti è stato quello di supportare i buoni rapporti già esistenti tra i due paesi sul piano politico anche con proposte concrete di cooperazione economica che portino vantaggi alle rispettive economie.

L'Iran ha già in ballo da tempo fruttuosi rapporti commerciali con i paesi africani (per un valore di circa 15 milioni di dollari, secondo il ministro per il commercio Masoud Mirkazemi); sembra quindi arrivato ora il momento di scommettere su nuove partnership, tra cui quella con Nairobi le cui imprese potrebbero presto sfruttare tutto il know-how e la tecnologia iraniana, senza limitazioni, e in cambio di una effettiva collaborazione in termini di scambio di informazioni commerciali e creazione di nuove opportunità d'investimento.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Articoli simili

Top