Siete qui
Home > Cinema > La storia animata di Jamshid and Khorshid riscatta la storia persiana sul grande schermo

La storia animata di Jamshid and Khorshid riscatta la storia persiana sul grande schermo

Fallback Image

Teheran –- Un cartone animato per raccontare una storia d'altri tempi, quelli dell'antica Persia delle corti dei regnanti e delle imprese eroiche fatte per amore: questo è il nuovo prodotto cinematografico di Behruz Yaghmaian che proverà a ribaltare la rappresentazione negativa dell'Iran fatta ad Holliwood nel film d'animazione “300”.

Nel cartone animato “300”, appunto, Zack Snyder mette in scena l'epica battaglia delle Termopili in cui 300 soldati di Sparta affrontano eroicamente il mostruoso esercito persiano di re Serse composto da creature orribili, dal corpo scuro e gli occhi rossi. Un possibile richiamo ai temuti terroristi islamici di oggi.

Yaghmaian ricorre quindi ad una storia d'amore per ripulire l'immagine persiana, ricorrendo anche lui alla leggerezza del cartone animato, secondo nella storia della grande animazione iraniana dopo ““Egypt's Sun””, prossimamente sul grande schermo. ““Jamshid and Khorshid”” è la storia del primo, giovane persiano innamorato della bella principessa Khorshid, che prima ancora di prendere parte ad una competizione indetta dal Re per scegliere chi avrebbe preso in sposa sua figlia, si avventura alla ricerca della amata principessa rapita a corte nel frattempo.

Nel film, le voci dei personaggi corrispondono a famosi attori iraniani tra cui Parviz Parastuii, Amin Hayaii, Habib Rezaii e Rambod Javan per i personaggi maschili, ma anche Sorayya Qasemi e Taraneh Alidusti per quelli femminili.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Articoli simili

Top