Siete qui
Home > Economia > Le esportazioni dell’ufficio clienti della Kerman

Le esportazioni dell’ufficio clienti della Kerman

Fallback Image

Teheran – Oltre 135.000 tonnellate di merci per un valore di 6,164 bilioni di rials (662,5 milioni di dollari) sono stati esportati dall’ufficio clienti della Kerman nel corrente anno iraniano.

Il direttore generale dell'ufficio clienti ha annunciato questi dati e ha aggiunto che c'è stato un incremento del 10% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

““La gran parte delle merci esportate sono composte da pistacchi, prodotti di rame, lana, vernici, resine e prodotti edili”” ha detto Hossein Salari. Ha citato paesi europei come Russia, Hong Kong, Malaysia, Turkey e Asia Centrale, come i mercati- target, e ha aggiunto che nello stesso periodo più di 20,000 tonnellate di merci, per un valore di 659 bilioni di rials, sono state importante dall'ufficio clienti della Kerman.

Salari ha citato i macchinari meccanici e industriali, l'equipaggio agricolo, gli strumenti elettrici e industriali tra le merci più importanti che vengono importate e ha aggiunto che i paesi dell'Asia Centrale, l'Italia, la Cina, l'Olanda e la Malesia hanno esportato i loro prodotti attraverso l'Iran attraverso questo servizio clienti.

Basandosi sul numero dei passeggeri che sono entrati nella Kerman ha sottolineato che oltre 57,000 passeggeri sono entrate nella provincia dagli Emirati Arabi Uniti, dalla Sirua e dall'Arabia Saudita nello stesso periodo. Salari ha anche detto che le entrate totali dell'ufficio clienit della Kerman dell'anno iraniano corrente sono ammontate a 207.4 bilioni di rials.

Articoli simili

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top