Siete qui
Home > Business > Ministro iraniano: la Germania vuole promuovere rapporti commerciali bilaterali

Ministro iraniano: la Germania vuole promuovere rapporti commerciali bilaterali

Fallback Image

Il ministro dell'energia iraniano ha sottolineato che le aziende tedesche sono pronte a partecipare alla realizzazione di progetti di energia rinnovabile in Iran.

“I tedeschi sono pronti a riprendere e ad ampliare i rapporti economici, comprese le operazioni nelle energie rinnovabili con l'Iran, e noi accogliamo favorevolmente la cooperazione con questo paese, che è assai rinomato in ambito industriale,” ha detto Hamid Chitchian a Berlino, la capitale tedesca, venerdì scorso.

Chitchian ha compiuto un viaggio in Germania per visitare l'IFAT a Monaco di Baviera, fiera leader a livello mondiale per l'ambiente e lo smaltimento dei rifiuti.

Il ministro iraniano ha intenzione di vedere un certo numero di funzionari tedeschi tra cui Barbara Hendricks, il ministro per l'ambiente, oltre a dirigenti delle industrie “verdi” (fonte: Press TV).

Il ministro dell'energia iraniano ha detto che un certo numero di contratti e protocolli di intesa sono stati firmati nel corso dei suoi incontri con i rappresentanti delle imprese energetiche tedesche.

La situazione politica in Iran si sta muovendo in modo tale da facilitare i legami economici e commerciali con i paesi esteri, tra cui la Germania, ha dichiarato Chitchian.

Il ministro iraniano ha aggiunto che l'Agenzia iraniana per le energie rinnovabili ha avviato un'ampia ricerca sulle potenzialità eoliche del paese, in collaborazione con la tedesca Lahmeyer International, e ha espresso ottimismo sul fatto che le imprese tedesche continueranno ad espandere la loro cooperazione con l'Iran indipendentemente dagli ostacoli esistenti.

Fonte: Tasnim

Articoli simili

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top