Siete qui
Home > Società > In Iran i sequestri di sostanze stupefacenti sono aumentati del 18%

In Iran i sequestri di sostanze stupefacenti sono aumentati del 18%

Fallback Image

Teheran – Nell'anno iraniano 1387 (20/3/2008 – 20/3/2009) i sequestri di sostanze stupefacenti sono aumentati del 18%, ha riferito il generale Esmaeil Ahmadi-Moqaddam, capo della polizia di stato.
Un totale di 723,6 tonnellate di sostanze stupefacenti è stato scoperto nel 1387, mentre nel 1386 (marzo 2007 – marzo 2008), il numero è stato di circa 613 tonnellate.

Ahmadi-Moqaddam, che è anche direttore del Servizio Iraniano Antidroga, ha aggiunto che durante l'ultimo anno anche 1028 tonnellate di oppiacei (tra cui oppio, eroina e morfina) sono state sequestrate dalla polizia iraniana.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Articoli simili

Top