Siete qui
Home > Società > Il consumo iraniano di bibite analcoliche è il più alto al mondo

Il consumo iraniano di bibite analcoliche è il più alto al mondo

Fallback Image

Teheran – Il consumo pro capite di bibite analcoliche in Iran è di 42 litri, quattro volte maggiore della media mondiale, ha affermato un sociologo domenica scorsa.

Majid Abhari ha accusato la pubblicità di un consumo così elevato di bevande analcoliche nel paese. Abhari ha affermato che, nonostante i costi, il consumo eccessivo di bevande zuccherate e di bibite gassate ha causato un gran numero di problemi di salute, tra cui l'aumento dell'obesità infantile, danni ai reni e danni all'apparato digestivo.
Commentando l'allarmante aumento dell'obesità nel paese, Abhari ha affermato che uno dei sistemi più semplici per limitare questa specie di epidemia è quello di “tagliare il volume delle bibite analcoliche e dei drink a base di frutta che stiamo sempre più consumando.”

Abhari ha spiegato che vi è anche un legame tra l'elevato consumo di bibite zuccherate da una parte e la stanchezza, l'ansia e il rischio diabete dall'altra.

Articoli simili

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top