157 monumenti storici dell’Iran in mano ai privati

Fallback Image

Teheran - Alla "Mostra Internazionale dell'Ospitalità e del Turismo" è stato proposto un pacchetto di investimento su 157 monumenti storici dell'Iran Con lo scopo di preservare e rivitalizzare monumenti storici e culturali dell'Iran e di incentivare le privatizzazioni è stato sviluppato un pacchetto di proposte che prevede il trasferimento di 157 monumenti nelle mani di investitori e di imprenditori privati. Ali Asghar Parhizkaar, direttore generale del comitato per la preservaz...

Khayyam e Putin

Fallback Image

Teheran - La prima edizione di "Khayyam e Putin", un libro pubblicato in Kazan, è esaurito appena una settimana dopo la sua pubblicazione. Il libro contiene la traduzione russa delle quartine preferite dal presidente Putin del grande poeta della letteratura classica persiana Omar Khayyam. Inoltre il libro comprende i testi delle interviste di Putin con numerosi media russi e stranieri sul suo amore e rispetto per Pmar Khayyam. "Nel mio tempo libero studio le opere di Omar Khayyam", ha detto Put...

Mostra Venezia alle Finestre a Tehran

Fallback Image

Teheran - Il fotografo Riccardo Zipoli al Museo di Arte Contemporanea di Teheran, 19 febbraio - 13 aprile 2008. La mostra è stata esposta a Roma, e verrà esposta Venezia, al castello di Sanssouci a Potsdam e alla Maison Européenne de la Photographie di Parigi nell'estate del 2009. Le quaranta fotografie, realizzate fra il 2004 e il 2006, presentano una Venezia sconosciuta, riflessa nei vetri delle proprie finestre, al contempo effimera ed eterna. Si tratta di una città mutevole e inafferr...

La CNOOC non ha ancora firmato per lo sviluppo dei giacimenti di gas nel North Pars

Fallback Image

Teheran - La corporazione nazionale cinese offshore (CNOOC) è ancora in trattative con l'Iran riguardo allo sviluppo congiunto dei giacimenti di gas nel North Pars, nel Golfo Persico. A febbraio CNOOC e l'iraniana Pars Oil e società del gas stavano per firmare un contratto definitivo, del valore di 16 bilioni di dollari circa, per sviluppare i giacimenti di gas. Ad ogni modo la firma del contratto è stata differita per "reattività internazionale", ma le due parti stanno ancora trattan...